Bozzoli di seta, per una pelle…di seta!

AlongCamePaoly - bozzoli seta per il viso www.alongcamepaoly.com

listening to Afterhours – Voglio una pelle splendida

Sono sempre stata molto curiosa e appena scopro qualcosa di nuovo ed innovativo (sopratutto in campo beauty) voglio subito provarlo.

Nessuno infatti si è particolarmente stupito quando ho raccontato che avevo iniziato ad usare uno dei tanti metodi naturali per pulire ed esfoliare la pelle : i bozzoli di seta .

Li ho scoperti per caso tramite un’amica che ha fatto un acquisto su un sito di cosmetica coreana. Ci sono infatti diversi rivenditori di questi bozzoli, sia italiani che esteri.

Tuttavia, non essendo questo un post sponsorizzato o con finalità mediche, a fine articolo vi indicherò qualche nome solo per darvi alcuni suggerimenti se desiderate provarli come ho fatto io e non sapete dove trovarli! 🙂

bozzoli seta viso

L’idea dei bozzoli di seta per la pulizia del viso sembra innovativa, ma si tratta invece di una pratica conosciuta ormai da secoli sopratutto in Giappone e Cina. La scoperta è avvenuta osservando le mani delle lavoratrici della seta che, seppur lavorando sempre nell’acqua calda, mostravano una pelle liscia e bellissima. Tutto merito della proteina sericina contenuta nei filamenti di seta.

Se vi state chiedendo come si usano i bozzoli di seta per il viso, ve lo spiego subito.

L’utilizzo è molto semplice, ma richiede un brevissimo rituale di preparazione.

soaking silk cocoon

 

Io faccio in questo modo:

  • per prima cosa è necessario immergere un bozzolo in acqua calda, lasciandolo per 3-4 minuti (più lo lasciate in acqua più diventerà morbido)
  • mentre aspetto che sia pronto, detergo il viso, rimuovendo tutte le tracce di trucco o crema
  • una volta ammorbidito (resterà sempre un po’ “ruvido” naturalmente), inserisco il  dito indice all’interno del bozzolo cominciando ad effettuare dei movimenti circolari sul viso.
  • se avete la pelle sensibile vi consiglio di mantenere un tocco delicato.
  • l’effetto sarà quello di un lieve massaggio simile ad uno scrub
  • a fine trattamento uso anche l’acqua che ho utilizzato per immergere il bozzolo (circa una tazzina) , per un ultimo risciacquo finale e lascio che il viso si asciughi senza tamponare con salviette o asciugamani.

Alcune indicazioni:

  • i bozzoli che ho acquistato io possono essere usati per circa tre volte (ciò significa che finito il trattamento si lasciano asciugare e la volta successiva si ripete la procedura di reidratazione)
  • avendo una pelle mista, faccio questo trattamento 2-3 volte a settimana, ma credo che ognuno poi trovi la sua frequenza ideale.
  • li utilizzo prevalentemente la sera dopo essermi struccata, a completamento della detersione.
  • qualche volta anche dopo un bagno o una doccia caldi, così da aprire i pori del viso e rendere il trattamento più efficace.

pulizia viso bozzoli seta

Quello che mi piace:

  • la pelle risulta più luminosa già dal giorno seguente.
  • anche la sensazione al tatto è molto piacevole e la pelle è subito più liscia.
  • mi permette di alternare uno scrub totalmente naturale ai tradizionali con prodotti cosmetici
  • non hanno alcun odore/profumazione
  • il prezzo: quelli che ho provato sono decisamente economici e anche girando in rete ho trovato diverse alternative a prezzi accessibili.
  • avendo spesso problemi di acne e impurità, non posso utilizzare sistemi di detersione troppo aggressivi, e la delicatezza di questi cosini per me è essenziale.
  • è una detergenza diversa dalle solite, di cui potrete vantarvi con le amiche! 😛
pulizia viso seta
Come si presenta il bozzolo dopo la pulizia 😯

Li potete trovare qui:

  • Memebox – fino a poco tempo fa spedivano anche in Europa, ma al momento solo negli Stati Uniti, Corea, Giappone – prezzo di una confezione di bozzoli di seta – circa 5€
  • Serì – prodotto italiano venduto in farmacia e parafarmacia – prezzo circa 10€
  • Amazon – ci sono diversi prezzi e diversi quantitativi disponibili – prezzi tra i 10€ e i 15€

Insomma, vi ho incuriositi almeno un po’? Fatemi sapere nei commenti sotto cosa ne pensate o se li avete già provati e come vi siete trovati!

A presto
Paola


Silk cocoon, for a silky skin!

I’ve always been super curious and anytime I discover something new and innovative (especially in beauty and skincare world) I want to try it right away.

For this reason, no one was particularly surprised when I announced that I had been using one of the best natural exfoliator to clean my face skinsilk cocoon facial wash balls.

I discovered them by chance, thanks to a friend who made a purchase on a Korean cosmetics website. There are indeed several retailers of these cocoons, both Italian and foreign. However, since this is not a sponsored post and I do not have any dermatologic knowledge, at the end of the article I will tell you some website where you can find them, just to give you some tips if you want to try them as I did! 🙂

The idea of silk cocoons for cleansing the face looks innovative, but it’s a practice known for centuries, especially in Japan and China. The discovery was made by observing the hands of the silk workers who, although holding them in the warm water all day, showed a smooth and beautiful skin. Thanks to the sericin protein in silk filaments.

If you are wondering how to you use silk cocoons for cleansing your face, I’ll explain it. The operation is very simple, but it requires a quick preparation ritual.

I do like this:

  • First you have to soak a cocoon into warm water, leaving it for 3-4 minutes (the longer you leave it, the softer it becomes)
  • while waiting, I clean up my face, removing all traces of makeup or cream
  • once softened (it will always remain a bit “rough” of course), insert your finger inside the cocoon making a circular motion on your face.
  • if you have sensitive skin I recommend to keep a delicate touch.
  • the effect will be that of a mild massage similar to a scrub
  • at the end of treatment I also use the water that I used to soak the cocoon (about a cup), for one last final rinse and let face dry without using towels.

Some tips:

  • The ones I have purchased can be used for about three times (this means that when the treatment is finished leave them to dry for the next time)
  • Having a combination skin, I make this treatment 2-3 times a week, but I think everybody could then find its ideal frequency.
  • I use them mainly in the evening after removing the make-up, to complete the cleansing.
  • Sometimes I also use them after a bath or a hot shower, as well as to open the pores of the face and make the treatment more effective.

What I like:

  • Soon after the skin is brighter.
  • Also the feel is very pleasant and the skin is smoother.
  • It allows me to alternate a completely natural cleansing with one with cosmetic products
  • Do not have any fragrance
  • The price: the ones I’ve tried are very cheap and even surfing the net I found several affordable alternatives.
  • Having suffered of acne, I can not use aggressive cleansing systems, and the gentle exfoliation of these little things for me is essential.
  • It is different from the usual detergents, and you can brag with friends! : P

You can find them here:

  • Memebox – until some months ago they send also in Europe, but at the moment only in the US, Korea, Japan – Price for a package of 12 silk cocoons – about 5 €
  • Serì – Italian product sold in pharmacies and drugstore – price about 10 €
  • Amazon – There are several different prices and quantities available – prices between € 10 and € 15

So, have you ever tried them? Or are you willing to do so?

Let me know in the comments below!

Bye

Paoly

4 Risposte a “Bozzoli di seta, per una pelle…di seta!”

  1. Assolutamente da provare, suggerimento super !!!

    1. Sono contenta d’avervi incuriositi!! ☺️ Grazie!!!

  2. Da farmacista, posso dire che hai descritto tutto alla perfezione!In effetti sono da provare!

    1. Mi fa piacere anche il parere di un’esperta!!!☺️✌️ Grazie!!!

Cosa ne pensi? :)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: